fbpx
Cronaca

Ritrovato cadavere nelle coste saccensi: si tratta di un migrante

All’indomani del ritrovamento di un cadavere ritrovato nelle coste saccensi.

Secondo quando riportato sulle colonne del quotidiano “Il Giornale di Sicilia”, dopo una prima ispezione cadaverica, si è evinto che si tratti del corpo di un uomo di colore morto annegato. Il cadavere sostava in acqua da circa un mese ed indossava abiti invernali. Si tratta dunque dell’ennesimo caso di un disperato che ha trovato la morte lungo la traversata della speranza senza riuscire mai ad approdare. Il corpo verrà tumulato nel cimitero di Sciacca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.