fbpx
Cronaca

San Biagio Platani: rubava energia elettrica, arresti domiciliari per un 35enne

contatoriNon proprio un lieto fine per un furbetto di San Biagio Platani.

L’improvvisato “mago” dell’elettricità, è stato accusato di furto aggravato di energia elettrica. Ad essergli “fatale” un controllo dei Carabinieri della Stazione di San Biagio Platani e del personale specializzato dell’Enel di Agrigento.

Dall’ispezione della cassetta di derivazione dell’Enel, i tecnici hanno verificato la presenza di un impianto, costruito “ad hoc”, che bypassava il lettore dei consumi e permetteva al 35enne di allacciarsi direttamente alla linea elettrica. Sequestrato l’impianto, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.