fbpx
Regioni ed Enti Locali

San Leone, piscina abusiva: il Tar conferma ordinanza di demolizione

Dovrà essere demolita la piscina seminterrata presente ina villa di via delle Ginestre a San Leone.

Il Tribunale Amministrativo Regionale ha infatti rigettato il ricorso presentato dal proprietario contro l’ordinanza del Comune di Agrigento dello scorso 31 maggio.

Secondo i giudici amministrativi, la piscina “non può essere ritenuta una pertinenza da un punto di vista edilizio – concetto che ricomprende un ambito di opere ben più ristretto rispetto a quello civilistico, secondo la consolidata giurisprudenza amministrativa – con la conseguenza che non appare discutibile che la sua realizzazione sia soggetta a permesso di costruire”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.