fbpx
Regioni ed Enti Locali

Sanità, La Rocca Ruvolo: apre lunedì guardia medica turistica a Seccagrande

“Esprimo soddisfazione per la soluzione trovata dall’Asp di Agrigento per l’apertura della guardia medica turistica di Seccagrande (Ribera) dove, pur nelle difficoltà del momento legate ai medici che sono transitati alle Usca dove guadagnano 40 euro l’ora e quindi a nessuno conviene andare a fare le guardie mediche dove si guadagna la metà, il commissario Zappia si è attivato risolvendo il problema. Da lunedì prossimo i riberesi e tutti coloro che villeggiano a Seccagrande avranno la guardia medica come ogni anno. Ci scusiamo per i ritardi e i disagi che si sono registrati in questi giorni. Il mio auspicio è che la prossima settimana possano aprire anche le altre guardie mediche turistiche dell’Agrigentino, alcuni medici sono stati già reclutati per altri siamo in attesa di reclutamento”. Lo scrive in una nota la presidente della commissione Salute dell’Ars Margherita La Rocca Ruvolo dopo un colloquio con il commissario straordinario dell’Asp di Agrigento Mario Zappia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.