fbpx
Cronaca

Scappò dai domiciliari, braccialetto elettronico per una 29enne dell’agrigentino

Era stata posta agli arresti domiciliari, misura cautelare che una giovane di Sciacca, avrebbe mal digerito.

La 29enne sarebbe infatti evasa da casa sua e beccata dalle forze dell’ordine. Il Tribunale di Marsala, ha dunque disposto per la saccense l’apposizione del braccialetto elettronico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.