fbpx
Sport

Scarpe da calcio, magliette e abbigliamento sportivo: il calcio italiano riparte anche da qui

Juventus, Inter, Napoli e Roma. Sono alcune delle principali squadre di calcio che con le loro ultime prestazioni in Europa stanno riabilitando il calcio italiano. Sono trascorsi anni da quando l’Italia faceva appassionare il mondo intero per le sue grandi imprese.

Che il calcio in Italia stia vivendo un buon momento lo dimostra anche una recente analisi realizzata dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, in collaborazione con l’Agenzia di Ricerche e Legislazione e PwC. Uno studio conferma che l’Italia è ancora il Paese del calcio: 32 milioni gli appassionati e 1,4 milioni i tesserati (di cui il 78% sono calciatori), con una crescita nelle ultime 8 stagioni dello 0,9%.

Cresce la voglia di sport e crescono le vendite

Si tratta di dati che si traducono anche in maggiore introiti nel settore dell’abbigliamento sportivo. Scarpe da calcio, magliette e pantaloncini i maggiori acquisti che si registrano negli ultimi anni per tifosi e amanti del calcio che aspettano il “colpo” di mercato per accaparrarsi l’ultima maglia ufficiale della squadra del cuore o del proprio idolo.

Se l’effetto CR7 ha permesso alla Juventus grandi incassi provenienti dalla maglia di Cristiano Ronaldo, da meno non sono le scarpe da calcio che, soprattutto per nuovi astri nascenti del calcio, permettono di sognare prestazioni da veri campioni.

Un dato interessante che non viene sottovalutato soprattutto dai grandi marchi dell’abbigliamento sportivo, sempre attenti a cercare fasce di mercato che possano indurre introiti milionari.

Scarpe da calcio dei campioni

Dalle recenti ricerche di mercato sono infatti le scarpe da calcio a guidare la classifica (con il 57,6%) dei prodotti di abbigliamento sportivo più ricercati; chiudono la classifica invece i palloni da calcio con il 3,6%. Ma non solo calcio, in quanto anche il fratello minore del Futsal rappresenta una buona fetta di mercato per chi ama questo sport. Appassionati del “pallone” che vuoi per passione, o per trascorrere una domenica fra amici, non badano a spese quando si tratta di indossare l’ultima maglia o l’ultima scarpetta alla moda.

Boom di ricerche online

Un divario rappresentato soprattutto dal fatto che le scarpe da calcio negli ultimi anni hanno registrato un aumento delle ricerche del +140,1% (dato riferito al 2018 rispetto al precedente anno ndr), mentre le maglie da calcio un +84,6% (sempre 2018 vs 2017). L’interesse online nei confronti dei palloni da calcio, uno dei simboli principali di questa disciplina, è invece cresciuto del +106,1%.

Tornando alle “icone” che hanno portato a questo inaspettato aumento delle ricerche e delle vendite, su tutti domina l’effetto Ronaldo (ad esempio la sola maglia della Juventus numero 7 risulta essere ancora oggi in Italia la più popolare e la più desiderata online ndr), seguita da quella del Real Madrid e solo in terza posizione da quella dell’Inter. La classifica vede poi la maglia del Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea, Milan, Siviglia, Arsenal e Borussia Dortmund. In Europa, invece, la maglia della Juventus è al secondo posto delle ricerche online, preceduta da quella del Barcellona e seguita da Bayern Monaco e Real Madrid.

Un trend che non esclude neanche i bambini il cui dato vede le maglie della Juventus avere una crescita del 245,0% rispetto al 2017, battendo quelle per i più grandi che si attestano ad un +145,5%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.