fbpx
Cronaca Spalla

Scassinano macchinette distributrici ad Agrigento, torna in azione la presunta banda

Si tratta, probabilmente, di furti seriali quelli messi a segno da una presunta banda ad Agrigento.

Ad essere presi di mira le macchinette distributrici di bevande e merendine, disseminate in diversi edifici pubblici della città di Agrigento. Questa volta è stata la volta di quelle poste nel libero consorzio di via Acrone. I ladri hanno prima forzato l’ingresso e, una volta penetrati all’interno, hanno prelevato l’incasso delle macchinette.

Ben 400 euro il bottino, ottenuto con non poca fatica se si considera lo stato con cui sono state trovate le macchinette stesse. Questa volta però i ladri non hanno forse fatto i conti con gli occhi elettronici posizionati nell’edificio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.