fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Sciacca, abusi e rapina: assoluzione e condanna per un 40enne

tribunaleAssolto dall’accusa di violenza sessuale di gruppo nei confronti dell’ex compagna, ma condannato per rapina di una tabaccheria di Sciacca e maltrattamento.

L’uomo, un saccense di 40 anni, dovrà scontare ora la condanna a 9 anni e 8 mesi e provvedere al risarcimento nei confronti della ex convivente. Il pm presso il Tribunale di Sciacca aveva chiesto per l’uomo la condanna a 12 anni a 3 mesi di reclusione.

Per l’accusa di violenza sessuale, il 40enne è stato assolto insieme ad altri due imputati coinvolti nella vicenda. Vittima la convicente che avrebbe vissuto in un clima di terrore tanto da dover commettere anche la rapina per la quale l’uomo è stato condannato (la donna ha invece patteggiato ndr). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.