fbpx
Regioni ed Enti Locali

Sciacca, acqua: diffida a gestione commissariale servizio idrico

Il Comune di Sciacca diffida la Gestione commissariale del Servizio Idrico Integrato a “intervenire con immediatezza alla riparazione delle perdite idriche in città che, proprio in questo momento, non possono più essere tollerate” con la richiesta di un immediato aumento della portata idrica che garantisca l’erogazione regolare nelle case.

La diffida fa seguito a un’altra e recente nota in cui si è rappresentata la gravità della situazione idrica di Sciacca.

“A fronte della richiesta di aumento della portata idrica da destinare alla nostra città, si è invece constatato una modifica in peius della turnazione idrica che non consente il regolare approvvigionamento delle utenze in varie zone di Sciacca, compreso il centro storico che al momento è interessato dalla presenza di numerosissimi visitatori, con esercizi commerciali e le stesse attività ricettive quasi a secco. Per non parlare delle zone limitrofe (come San Calogero) dove non si registra erogazione da oltre una settimana. Sul versante delle riparazione dei guasti, la situazione sembra peggiorata, con numerosissimi guasti alla rete, sia nelle periferie (Via Germi, Via dei Peri, Via Teora, Viale delle Begonie, Via Ghezzi ecc.), sia in centro. Una per tutti la grossa perdita idrica che insiste da diversi giorni nella via Cappuccini dove la gente, a cui manca l’erogazione nelle case, è costretta pure ad assistere a questo sperpero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.