fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Sciacca, agevolazioni per le attività danneggiate dall’emergenza Covid

Sono previste le agevolazioni Tari per le attività produttive danneggiate dall’emergenza Covid. A breve saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Sciacca le modalità di richiesta.È quanto dichiara l’assessore al Bilancio e ai Tributi Michele Bacchi specificando quali sono i beneficiari.

I benefici riguardano le utenze non domestiche destinatarie delle bollette Tari 2020: attività produttive, artigianali, commerciali, servizi ecc. ed in particolare:

– attività a cui, nell’anno 2020, è stata imposta la chiusura a seguito delle disposizioni nazionali e regionali emanate a seguito dell’emergenza epidemiologica, a cui spetta una riduzione non inferiore al 50% sia sulla parte fissa che sulla parte variabile;

– attività a cui sono state imposte delle limitazioni e/o con chiusure facoltative, sempre secondo le normative emanate a seguito dell’emergenza epidemiologica, a cui spetta una riduzione non inferiore al 40% sia sulla parte fissa che sulla parte variabile.

Tutto ciò a seguito di assegnazione delle risorse di cui alla all’art.11 della Legge 9/2020 – Finanziaria Regione Sicilia, fondo perequativo degli enti locali, le cui agevolazioni sono state approvate con delibera del Consiglio Comunale n.33 del 30 settembre 2020.

Le attività interessate potranno effettuare il pagamento della prima rata e chiedere le agevolazioni delle restanti rate ancora a scadere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.