fbpx
Regioni ed Enti Locali

Sciacca, al via il servizio civico: impegnate 26 persone per servizi di pubblica utilità

comune sciaccaAvviato ieri mattina a Sciacca il Servizio Civico. In attività 26 persone, selezionate tramite un bando pubblico del Settore Affari Sociali del Comune.

Ne danno comunicazione il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alle Politiche Sociali David Emmi.

Il Servizio Civico – spiegano – è una delle nuove misure di politiche sociali introdotte su iniziativa di questa Amministrazione. È stata prevista nel Regolamento per l’attuazione di un piano di interventi di contrasto allo svantaggio economico, approvato nel 2013 dal Consiglio comunale. L’iniziativa ha come finalità il reinserimento sociale di cittadini con disagio economico attraverso lo svolgimento di un’attività di pubblica utilità. La maggior parte sarà occupata in servizi di pulizia e decoro urbano. Altri potenzieranno il servizio di segnaletica. Per questo impegno, che si protrarrà per tre mesi, riceveranno un contributo straordinario. Il Servizio Civico, finanziato con fondi della 328, è stato inserito all’interno del Piano di Zona del Distretto Socio Sanitario n. 7. Il finanziamento è stato concesso dalla Regione Siciliana ed è per due annualità. In questa prima annualità sono stati finanziati 38 mila euro che hanno consentito di impegnare 26 persone a cui auguriamo un buon lavoro al servizio della collettività”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.