fbpx
Regioni ed Enti Locali

Sciacca, Festa di S. Pietro: Serata finale con i Sangre de Cuba e Sergio Caputo

festa s.pietroConcerto live questa sera (29 giugno) alle ore 20.30 nella piazza del porto di Sciacca in occasione dei festeggiamenti in onore di S. Pietro.

Sul palco la band “Sangre de Cuba” che in una suite carica di percussioni acustiche proporrà un repertorio di musica “latina” con brani che spaziano da Carlos Santana a Enrique Igliesas con inserimenti di hit di grande successo. Sul palco, Chick (voce e tastiere), Mirko Distefano (Chitarre), Alessandro Pusateri (Percussioni) e Carlo Graf (Percussioni).
Si partirà con Cuba te LLama, Corazon Espinado, Oye Como và, Black magic Woman ed ancora Guantanamera, La Vida Es Un Carnaval, solo per citare alcuni tra i brani che verranno proposti, il tutto in un susseguirsi ed un crescendo di emozioni. – la presenza di Mirko Distefano, storico chitarrista degli “Sband Machine, in questo senso è una sicurezza. I brani di Santana esigono un grande esecutore – Non marcheranno le HIT del momento come Bailando e Vivir mi Vida.

“Stasera si avrà modo di ascoltare brani “immortali” suonati con passione, per gli amanti della “musica per ragazzini” ci saranno altre occasioni per tutta l’estate”, hanno detto scherzosamente dalla band, parafrasando un’intervista di Carlos Santana.
Al temine del concerto dei Sangre de Cuba, ci sarà l’esibizione dell’attesissimo ospite della serata, Sergio Caputo, noto per canzoni come: “Un sabato italiano”, “Bimba se sapessi”, “Garibaldi innamorato” e tante altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.