fbpx
Cronaca Spalla

Sciacca, fu trovato in possesso di munizioni e armi: rito abbreviato per un 85enne

Fu trovato in possesso di munizioni ed armi e per questo finì agli arresti domiciliari. Un 85enne di Sciacca, arrestato nelle scorse settimane dai militari dell’Arma dei Carabinieri della locale compagnia, è finito ora sotto processo con il rito abbreviato.

Come si ricorderà, nella sua abitazione, i Carabinieri trovarono un vero e proprio arsenale composto da un revolver, dodici pistole, un fucile di fabbricazione artigianale e 400 cartucce.

L’uomo, dopo la condanna in primo grado a 3 anni e 8 mesi di reclusione, per detenzione ilegale di armi, dovrà affrontare un nuovo processo per le cartucce. L’udienza è stata fissata per il 15 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.