fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Sciacca, smercia hashish: 18enne patteggia la pena

Un giovane 18enne di Sciacca ha patteggiato la condanna a otto mesi di reclusione – con il beneficio della sospensione – poiché ritenuto responsabile di avere smerciato oltre cento grammi di hashish dietro la consegna di denaro.

Il 18enne era finito nei guai lo scorso 26 febbraio quando, sottoposto ad un controllo da parte dei militari dell’Arma dei Carabinieri della locale Compagnia, fu trovato in possesso della sostanza stupefacente. Perquisita poi l’abitazione, furono rinvenuti altri grammi di hashish e una cifra di denaro di circa 6 mila euro in contanti.