fbpx
Apertura Cronaca

Scomparsa Gessica Lattuca, la verità di Serena Restivo: la favarese senza filtri a “Quarto Grado”

Anche questa settimana “Quarto Grado”, la trasmissione di Rete 4, si occupa di Gessica Lattuca. Stavolta a dare un po’ di luce in questo dedalo di chiaroscuri è Serena Restivo (In Foto) la conoscente di Gessica che fu tirata in ballo nell’inchiesta sul giro di prostituzione in cui a “tirare le fila” sarebbe stato Volpe uomo per cui la stessa Serena lavorava, a sua detta, come inserviente.

Serena è schietta diretta e non teme l’ira di tutti in primis quella della madre di Gessica. Si potrebbe intravedere, nelle parole di Serena un fosco trio quello tra la Restivo, Filippo ex compagno di Gessica e la stessa 27enne. Serena avrebbe frequentato casa di Filippo per fare le pulizie; la giovane ha anche ammesso che, l’ex compagno della mamma scomparsa, le avrebbe anche regalato un paio di orecchini. Gli inquirenti non starebbero escludendo che uno dei moventi potrebbe essere proprio la gelosia. Si potrebbe paventare, una relazione tra la stessa Serena e l’ex compagno di Gessica? Serena dal canto suo, in trasmissione smentisce l’amicizia con la giovane mamma scomparsa con cui, dice, condividevano solo ed esclusivamente lo stesso datore di lavoro.

Ma se è vero, come ammette la stessa Serena, che non avesse legami di nessun tipo né con Gessica né con l’ex compagno di quest’ultima, perché lo stesso Filippo si rivolge a Serena per informarla della scomparsa della 27enne? Delitto passionale? Delitto legato alla presunta attività di prostituzione di Gessica e della presenza di presunti video hard? Qualcuno si sentiva minacciato? Ancora tante, troppe domande in febbrile attesa di risposta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.