fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Scoperto mentre si tagliava i capelli: arrestato per evasione giovane di Porto Empedocle

polizia commissariato porto empedocleEra sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, ma si trovava nel tardo pomeriggio di ieri a tagliarsi i capelli nella centralissima via Roma a Porto Empedocle.

Finisce così nei guai per l’ipotesi di reato di evasione, il 22enne Ramzi Mejri, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari poiché accusato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sono stati gli agenti del Commissariato di Frontiera, diretto dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, a scovare l’uomo all’interno dei locali di un barbiere mentre era intento a “sfoltire la chioma”.

I  poliziotti non trovando il giovane all’interno dell’abitazione, avevano avviato i controlli, conclusi successivamente con la scoperta dell’uomo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.