fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

Sebastiano Lo Monaco ad Agrigento per le prove dell’Enrico IV

Sebastiano Lo Monaco, il mattatore che tutti conosciamo, sarà presto in teatro con “Enrico IV” di Luigi Pirandello. Lo spettacolo, realizzato anche con il sostegno del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, debutta al Teatro Luigi Pirandello con ben quattro date: il 25,  26,  27 e 28 Novembre: “Ringrazio il direttore del Parco, l’architetto Roberto Sciarratta per aver sostenuto il mio progetto”, ha detto Lo Monaco.  Questa nuova edizione coniuga lo sguardo del maggiore autore siciliano (e fra i maggiori europei) del ’900 con la cultura e l’esperienza di Yannis Kokkos, uno dei più geniali e stimati registi viventi. Lo spettatore viene accolto, quasi a sua insaputa, all’interno di una seduta psicoanalitica dalla quale uscirà, a fine spettacolo, con molti e rilevanti quesiti sul suo personalissimo vissuto. L’intreccio della commedia pirandelliana è il pretesto per ragionare sulla follia, sul gioco ambiguo della finzione, sulla natura e la funzione dell’attore.

“Enrico IV”

di Luigi Pirandello

regia Yannis Kokkos

con Sebastiano Lo Monaco,
Mariàngeles Torres, Claudio Mazzenga, Rosario Petix, Luca Iacono,
e con Sergio Mancinelli, Francesco Iaia, Giulia Tomaselli, Marcello Montalto,
Gaetano Tizzano, Tommaso Garrè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.