fbpx
Cronaca

Si azzuffano al cimitero dopo un funerale: assolte mamma e figlia

Assolte con formula piena per non aver commesso il fatto.

Si conclude così la vicenda che vedeva protagoniste tre donne ed una zuffa tra loro. Come si ricorderà, al cimitero di Sciacca, dopo un funerale, mamma e figlia imputate, avrebbero aggredito a calci una terza donna che denunciò il fatto costituendosi parte civile. La presunta vittima, aveva anche chiesto un risarcimento. Il giudice di Pace, avrebbe assolto le due donne.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.