fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Siculiana, cittadini in protesta per la riattivazione del centro di accoglienza ex “Villa Sikania”

Una iniziativa per rappresentare in maniera pacifica e composta le ragioni del disagio e l’allarme sociale causato dalla riattivazione del centro di accoglienza ex “Villa Sikania”.

Gli ultimi fatti verificati nella città agrigentina hanno infatti fatto emergere alcune delle problematiche presenti che minano la sicurezza della popolazione locale. Diversi i casi di fuga dei migranti ospiti della struttura che hanno alzato il livello di allarme soprattutto nell’ultimo periodo con l’emergenza sanitaria in atto.

Presente il Sindaco di Siculiana, Leonardo Lauricella che ha voluto parlare ai presenti esponendo l’impegno del Comune e le proposte messe in atto.

L’evento si è svolto in via della Libertà a Siculiana in cui si è discusso dei problemi e dell’allarme sociale causati dalla riattivazione del centro di accoglienza per migranti ex Villa Sikania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.