fbpx
Politica

Sodano: “Bocciato da nuova maggioranza Draghi Emendamento Priorità Vaccinale per operatori Associazioni Volontariato”

“Ho pensato ai Volontari di Strada di Agrigento, agli operatori della Caritas di Via Orfane, a tutti coloro che appassionatamente dedicano il proprio tempo per il prossimo in difficoltà, nel presentare l’emendamento al Decreto Covid per inserire, nelle categorie da vaccinare in via prioritaria, i volontari della solidarietà e dell’assistenza”.

Lo afferma il deputato agrigentino Michele Sodano che aggiungeù:

“Chi opera nel volontariato, ha a che fare con centinaia di persone ogni settimana. Per questo motivo gli stessi operatori chiedono maggiori garanzie, per continuare ad aiutare, senza mettere a rischio nessuna delle tante persone che quotidianamente ricevono la loro assistenza.

L’emendamento è stato bocciato dalla nuova maggioranza Draghi, ma ho fatto in modo che si prendesse l’impegno per procedere nella direzione indicata nel prossimo provvedimento utile. Nel frattempo, voglio mandare il mio grazie più grande a tutti coloro che si occupano degli altri, in silenzio, spesso sacrificando sé stessi, ma sempre felici a fine giornata”.

Ecco il testo dell’emendamento:

Dopo il comma 1, aggiungere il seguente:

«1-bis. Al fine di garantire una più ampia copertura vaccinale delle categorie maggiormente esposte al rischio di contagio del COVID-19, sono inseriti tra le categorie da vaccinare in via prioritaria a partire dalle fasi iniziali, come indicate nel Piano strategico per la vaccinazione anti-SARS-CoC-2/COVID-19 del Ministero della Salute, i volontari della solidarietà e dell’assistenza, i lavoratori di servizi essenziali, gli ospiti ed i lavoratori delle comunità, dei centri di accoglienza, il personale operante all’interno di Associazioni e Federazioni di donatori di sangue, nonché tutto il personale amministrativo delle case Circondariali.».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.