fbpx
Politica

Sodano: “Draghi stanzia la metà delle risorse di Conte, no convinto al DEF” – VIDEO

“Come possiamo accettare che il Governo Italiano si limiti a mettere in campo un misero scostamento di bilancio di 40 Miliardi? E’ quanto è stato annunciato nel Documento di Economia e Finanza del 2021, per il quale ho espresso voto contrario”.

Lo afferma il deputato agrigentino Michele Sodano che aggiunge:

“Per mesi infatti ho sostenuto che avremmo dovuto disegnare una linea di aiuti per il 2021 di almeno 100 Miliardi, ma trovo assurdo che addirittura le risorse stanziate saranno meno della metà rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Infatti, per il periodo marzo-maggio 2020 sono stati stanziati 80 miliardi, oggi solo 40 che dovranno coprire i mesi da gennaio a maggio 2021. Si dirà lo Stato non può continuare ad indebitarsi. E’ un errore. Non solo lo Stato può farlo e deve rimettere in discussione le tremende limitazioni imposte da Bruxelles, ma l’alternativa sarebbe ben più tragica: far indebitare i propri cittadini o constringerli a non riaprire mai più. Il Governo Lega, Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Forza Italia, guidato da Mario Draghi, è un totale fallimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.