fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Sorpreso mentre coltivava canapa indiana: arrestato 23enne nell’agrigentino

carabinieriNelle ultime ore, i carabinieri della compagnia di Cammarata, dopo breve attività investigativa svolta con i colleghi della stazione Carabinieri di San Biagio Platani, attuata anche con pedinamenti e vari servizi di osservazione, hanno arrestato in flagranza di reato per “detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente”, un insospettabile 23 enne, P.A., incensurato.

I Carabinieri, nella circostanza, avuta la certezza che il giovane si era recato nell’appezzamento di terra monitorato, ubicato a San Biagio Platani, hanno effettuato un irruzione nell’area, sorprendendo l’interessato con la canapa indiana, del peso complessivo di oltre due chili e mezzo, posta sotto sequestro. Dopo i rilievi segnaletici in caserma, l’individuo è stato ristretto agli arresti domiciliari, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’operazione odierna, si inserisce nel contesto di un potenziamento del dispositivo di controllo nello specifico settore, disposto dal comando provinciale dei carabinieri di Agrigento ed attuato dai nuclei operativi dei comandi compagnia e dalle stazioni carabinieri ubicate nei vari comuni della provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.