fbpx
Regioni ed Enti Locali

Sottoscritta la convenzione per destinare quasi 17 milioni di euro in lavori pubblici per l’Area interna Sicani

Presentati oggi nel corso di una conferenza stampa gli interventi inseriti nella “Strategia Area Interna Sicani” promossa dalla Regione Siciliana, denominata “L’innovazione e l’associazione, nuova linfa del territorio”. Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria per quasi 17 milioni di euro che riguarda diverse strade provinciali che si riferiscono alle zone dell’area dei Sicani. Area che include i comuni di Alessandria della Rocca, Bivona, Burgio, Calamonaci, Cattolica Eraclea, Cianciana, Lucca Sicula, Montallegro, Ribera, San Biagio Platani, Santo Stefano Quisquina, Villafranca Sicula. Il Libero Consorzio sarà l’ente attuatore e stazione appaltante delle opere.
Ad illustrare gli interventi il Direttore Generale del Libero Consorzio Dr.ssa Caterina Moricca che ha evidenziato l’importanza del progetto, il Sindaco di Bivona Milko Cinà nella qualità di capofila dell’Area Interna Sicani, il Capo di gabinetto del Libero Consorzio Antonietta Testone in rappresentanza del Commissario Straordinario Alberto Di Pisa e l’Ing. Di Carlo Direttore del Settore Infrastrutture stradali del Libero Consorzio che ha illustrato i contenuti tecnici del progetto. Presenti anche i sindaci dei comuni di Alessandria della Rocca, Burgio, Lucca Sicula, Ribera e Santo Stefano di Quisquina. I lavori serviranno a modernizzare e mettere in sicurezza numerose strade provinciali, potenziando la segnaletica e la realizzazione di opere di protezione per evitare i danni derivanti dagli eventi meteorologici. I percorsi interessati sono quelli che riguarderanno la Mare- Monti che si trova in avanzata fase di progettazione.
I lavori di manutenzione straordinaria riguardano l’asse di collegamento tra la S.S. 115 in corrispondenza del Bivio Borgo Bonsignore e la S.S. 189 in contrada Tumarrano e comprendono il tratto Bivio Borgo Bonsignore – S.P. 61, tratto S.P. 61 – S.P. 32, il tratto S.P. 32 – S.P. 34 Bivona, il tratto S.P. 35 A – S.P. 32 – S.P. 19 B – S.P. 31 – S.P. 29 A.
Dopo la sottoscrizione della Convenzione tra il Libero Consorzio e il Sindaco di Bivona Milko Cinà si provvederà a richiedere i decreti di finanziamento alla Regione Siciliana e bandire le gare di appalto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.