fbpx
Apertura Cronaca

“Spacciava mentre era ai domiciliari”: un arresto a Naro

Sorpreso a spacciare sostanze stupefacenti mentre si trovava ai domiciliari. Sono stati i militari dell’Arma dei Carabinieri di Naro ad arrestare un giovane ventitreenne originario del Gambia.

I Carabinieri notando uno strano “movimento”, soprattutto a tarda sera, nei pressi del domicilio del giovane hanno deciso di effettuare degli appostamenti e dopo una perquisizione domiciliare trovare circa 20 dosi di marijuana, un bilancino di precisione e circa 300 euro in contanti ritenuti provento dell’illecita attività.

L’arresto è scattato in flagranza di reato per l’ipotesi di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo, su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stato posto nuovamente al regime dei domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.