fbpx
Regioni ed Enti Locali

SS 626: inizio dei lavori ad un anno dal crollo del viadotto “Petrulla”

anas1Dopo più di un anno dalla chiusura, guarda caso, per crollo del viadotto Petrulla, la SS 626 che collega Licata con Caltanissetta e i paesini più interni della provicia di Agrigento, potrebbe essere riaperta.

Questo alla luce delle rassicurazioni degli ingegneri Tondi e Passerella, rispettivamente direttore regionale e provinciale dell’Anas. Secondo le loro previsioni, la consegna dei lavori che “rimetteranno in sesto” il viadotto Petrulla e Salso, è prevista tra due settimane.

Questo quanto comunicato all’amministrazione comunale di Licata nel corso di un vertice. “I dirigenti dell’Anas – ha annunciato ieri il sindaco Angelo Cambiano – ci hanno informato del fatto che le opere di ristrutturazione del viadotto Salso dureranno 240 giorni e quelli del Petrulla 270 giorni. La riapertura della strada, dunque, non è imminente“. Tutto secondo i “tempi bibblici” dunque, che contraddistiguono i lavori in Sicilia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.