fbpx
Regioni ed Enti Locali

Stabilizzazione dei precari del Comune di Porto Empedocle, Puccio, Bartolotta e Iacono: “al momento ancora nessun atto concreto”

“La stabilizzazione dei lavoratori del Comune di Porto Empedocle venga messa in salvo dal dibattito da campagna elettorale: l’ente passi dalle parole ai fatti e predisponga nel più breve tempo possibile gli atti burocratici necessari a chiudere anni di precariato”.

Ad intervenire, con una nota, sono i consiglieri comunale Dario Puccio, Salvatore Bartolotta e Giuseppe Iacono.

“Nonostante l’annuncio nei giorni scorsi dell’approvazione del bilancio riequilibrato da parte del Governo nazionale – continuano – non ci risulta ad oggi che sia stato predisposto il piano di fabbisogno del personale e non vorremmo che questo documento, tanto rilevante per la vita di molti lavoratori, venga rinviato a dopo il periodo della campagna elettorale”.

Per questo i consiglieri, nell’annunciare una specifica interrogazione sul tema, spiegano anche che sensibilizzeranno sull’argomento i sindacati della Funzione pubblica affinché si possa addivenire nel più breve tempo possibile a questo importante risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.