fbpx
Regioni ed Enti Locali

Strage in Francia, Firetto: “Agrigento si stringe alla consorella città di Nizza”

firettoSgomento e indignazione per la morte assurda di così tante persone, soprattutto bambini per l’attentato terroristico sulla promenade des anglais, l’elegante e lunghissimo fronte mare di Nizza, città simbolo e capitale internazionale del turismo della Costa Azzurra“.

Lo dichiara il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto (in foto), dopo la strage che torna a colpire il cuore della Francia. 

Tante famiglie che si erano radunate sulla spiaggia per i guardare i giochi pirotecnici del 14 luglio, barbaramente uccise dopo una serata di festa. La città di Agrigento si stringe alla “consorella” città di Nizza e alla Francia tutta, in questo momento di dolore, facendo sentire la propria vicinanza“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.