fbpx
Regioni ed Enti Locali

Strutture ricettive abusive ad Agrigento. La Gaipa e Pullara: “istituire una Task force”

la gaipa fabrizioBasta con l’abusivismo e l’approssimazione“. Lo dichiarano in una nota congiunta il presidente Consorzio Turistico Valle dei Templi, Fabrizio La Gaipa (in foto), ed il presidente dell’Assohotel Sicilia Centro Meridionale, Paolo Pullara.

Si esprime un plauso – scrivo i due esponenti – per l’ottima l’iniziativa del Distretto Turistico Valle dei Templi che chiede l’intervento di una task force congiunta per risolvere il problema delle strutture ricettive abusive ad Agrigento“.
Quanto messo in rilievo da Gaetano Pendolino, Amministratore del Distretto Turistico Valle dei Templi, è estremamente preoccupante e la situazione è andata sempre più a peggiorare arrivando a numeri impensabili. A fronte di 168 le strutture extra-alberghiere autorizzate nella città di Agrigento, ce ne sarebbero altre 130 che potrebbero non essere in regola“.
E’ giusto che si intervenga al più presto per eliminare questa concorrenza sleale che danneggia l’immagine della destinazione Agrigento e le strutture ricettive regolari.
Pertanto, si agisca presto e bene nell’interesse di tutti, anche degli stessi abusivi che in tal modo possano avere lo stimolo ad impegnarsi ulteriormente nel realizzare un’ospitalità di qualità“, concludono La Gaipa e Pullara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.