fbpx
Home Posts tagged Giuseppe Ciminnisi
Regioni ed Enti Locali
“Domenica 19 luglio, saranno trascorsi 28 anni da quando in via D’Amelio furono uccisi Paolo Borsellino e gli agenti della scorta, Emanuela Loi, Agostino Catalano, Claudio Traina, Vincenzo Li Muli ed Eddie Walter Cosina. Quest’anno, per colpa del coronavirus – o forse grazie al coronavirus – molti eventi non avranno luogo fisicamente nei soliti posti […]
Regioni ed Enti Locali
“Destano non poche preoccupazioni le recenti scarcerazioni di boss detenuti, attribuite all’epidemia di Coronavirus. Non v’è dubbio che la scarcerazione di un boss rappresenta per noi familiari di vittime di mafia il riaprirsi di una ferita mai cicatrizzata. Dinanzi il susseguirsi delle notizie in merito, sentiamo il dovere di intervenire affinché il Covid-19 non diventi
Regioni ed Enti Locali
“Troppi misteri – afferma Giuseppe Ciminnisi, coordinatore nazionale dei Familiari di vittime innocenti di mafia, dell’associazione “I Cittadini contro le mafie e la corruzione” – dalla presunta “Trattativa Stato-mafia” al dossier “mafia-appalti”, dal depistaggio di Scarantino al coinvolgimento di pezzi delle istituzioni, ai processi con i tanti “non ricordo” e chi,
Regioni ed Enti Locali
“Il depistaggio operato dal falso Scarantino in merito alla strage di via D’Amelio, impone che si faccia chiarezza sulle dichiarazioni di quei collaboratori di giustizia che sono stati oggetto di controverse dichiarazioni in merito alla loro attendibilità. Apprendo del Decreto penale di condanna per diffamazione a mezzo stampa emesso a carico dell’editore Gian Joseph
Regioni ed Enti Locali
“Già in passato avevo sollevato il problema di soggetti che autoproclamati o indicati da associazioni quali “familiari di vittime innocenti di mafia” – senza avere alcun riconoscimento ministeriale e nonostante gli atti giudiziari attribuissero a ben altre ragioni la perdita del congiunto – venivano, nella qualità, invitati a partecipare a convegni e manifestazioni in
Regioni ed Enti Locali Spalla
“Dovrebbe essere un luogo importante, in particolare per le giovani generazioni, che abbiano sempre vivi i valori della memoria e del vivere civile, invece, la “Piazzetta Vittime della mafia” di San Giovanni Gemini, per le condizioni in cui versa, può solo ricordare a chi si trova a passare per quei luoghi uno stato di penoso […]
Regioni ed Enti Locali
“Da familiare di vittima innocente di mafia e nella qualità di Coordinatore nazionale dei familiari di vittime di mafia per l’Associazione che rappresento, al fine di evitare ulteriori accostamenti della categoria con persone che non hanno alcun riconoscimento ministeriale, ritengo opportuno far chiarezza su uno status che non può, né deve essere, autoproclamato o