fbpx
Regioni ed Enti Locali

Tar: il comune di Favara dovrà restituire terreno impropriamente espropriato

giuseppe fragapaniAnnullati gli atti del Comune di Favara dopo la pronuncia della terza sezione del Tar di Palermo, nei confronti di un cittadino, sull’esproprio di un terreno.

Come si ricorderà, il Comune avrebbe espropriato un terreno di 3600 metri quadrati al suddetto proprietario, senza alcuna definizione preventiva della procedura di esproprio. Sul terreno acquisito, sito in contrada Burgilamone, il Comune di Favara, avrebbe investito ben 2.862.000 euro, fondi provenienti dalla Regione, al fine di realizzare opere atte alla riqualificazione urbana e alla urbanizzazione primaria.

Soldi questi non spesi con scienza e coscienza, visto che il proprietario del fondo, difeso dall’avvocato Giuseppe Fragapani (in foto), impugnando di fronte al Tar il provvedimento di acquisizione del fondo ne ha richiesto e ottenuto la restituzione nelle condizioni originarie, quindi il comune di Favara si dovrà far carico della rimozione delle opere realizzate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.