fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Tar in favore del Cupa, Vitellaro (Agrigento Cambia): “continuare a lavorare per salvare il polo universitario”

CUPAL’ordinanza del Tar in favore del Cupa, continua a farci sperare ed a non farci demordere“.

Lo dichiara il capogruppo di “Agrigento Cambia” in consiglio comunale, Pietro Vitellaro (in foto), che aggiunge:

L’Università di Palermo non ha ragione di vantare un credito di 9 milioni di euro dal nostro Consorzio Universitario. Questa notizia ci da forza e ci spinge a continuare a lavorare per salvare il polo universitario. Probabilmente il prossimo anno accademico saranno aperti dei nuovi corsi di laurea; in quel momento finalmente potremo dire di aver invertito la tendenza negativa di questi ultimi anni. Occorre pazienza e determinazione“.

Ci auguriamo – continua Vitellaro – che abbia la nostra stessa determinazione il governo regionale. Ad oggi infatti non si hanno notizie su i contributi ordinari che intende dare alle realtà Universitarie siciliane.
Su questo pretendiamo la massima attenzione di tutta classe politica che ci rappresenta a Palermo. Purtroppo ultimamente sono stati assenti, ma “quando smetti di sperare inizi un po’ a morire”.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.