fbpx
Cultura

Teatro, secondo appuntamento stagionale per RASSEGNAti con “La Giara”

Secondo appuntamento stagionale per RASSEGNAti la rassegna teatrale promossa ed organizzata dalla Ciopyy Gruop Events del vulcanico Giuseppe “Cioppino” Crapanzano.

A grande richiesta ritorna la compagnia del Teatro Stabile Nisseno che propone una inedita “La Giara” in versione musical con la regia di Francesco Daniele Miceli e le musiche di Corrado Sillitti.

“Una storia semplice e immediata. Una comicità forte e piena di significato quella di Pirandello, che, affrontando ancora una volta il tema di Verga della “Roba” pone ricchi e poveri a scontrarsi e a cercare soluzioni insieme per un evento comico e tragico allo stesso tempo: un uomo, un “conzalemme”, resta imprigionato dentro una preziosa giara”. Questa in sintesi la recenzione dello spettacolo che l’eccezionale compagnia di Caltanissetta porterà sabato prossimo al Teatro San Francesco. “Tutti i personaggi Pirandelliani rivivono sotto la forma contemporanea del musical, in un continuo di musica e tenera comicità, ma anche profonda commozione, che fanno de “La Giara” un musical senza precedenti”.

Gli attori del Teatro Stabile Nisseno, da quarant’anni sui palcoscenici di tutta Italia, fanno di questo musical un evento teatrale, ricco di sfumature, colori e particolari atmosfere che sembrano attingere al variegato mondo Siciliano, dove Spagnoli, Greci, Normanni, Arabi hanno fissato la propria dimora. Sullo sfondo l’immagine della terra siciliana, con i suoi profumi e con i suoni tipici di una terra che mai si è arresa. Una colonna sonora ricercata e piena di fascino, creata per questo particolare allestimento dal Maestro Corrado Sillitti, che ha attinto alla sicilianità, dando però sfogo al suo estro creativo e dando a tutta l’opera un nostalgico sapore di antico e di moderno che, unendosi, danno vita ad uno spettacolo nello spettacolo.

Appuntamento il 14 dicembre alle ore 21. Ingresso 8 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.