fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Tentato omicidio a Canicattì: Scaccia ancora in carcere

carcere agrigentoResta in carcere il giovane Gianluca Scaccia accusato del tentato omicidio di un 31enne rimasto ferito alla coscia destra e all’addome, lo scorso 22 giugno a Canicattì.

Il gip del tribunale di Agrigento, Alfonso Malato, non ha comunque convalidato il fermo, poiché “non sussistono pericoli di fuga”, ma è stata applicata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Scaccia non avrebbe risposto alle domande, avvalendosi della facoltà di non rispondere, ma avrebbe solo rilasciato alcune dichiarazioni spontanee, negando, sembrerebbe, alcuna responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.