fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Sciacca, arresti convalidati per due presunti piromani: non applicata alcuna misura

fiammeTornano in libertà i due presunti piromani sorpresi a Sciacca e accusati di avere provocato un incendio in contrada Cutrone. 

Il gip del Tribunale di Sciacca, Alberto Davico, ha infatti disposto la convalida degli arresti, non applicando però alcuna misura cautelare nei confronti dei due uomini. Secondo la difesa, i due stavano realizzando una rete tagliafuoco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.