fbpx
Cronaca Spalla

Trattativa Stato-Mafia: assoluzione in Appello per l’ex ministro Calogero Mannino

La prima sezione della Corte di Appello di Palermo ha assolto l’ex ministro agrigentino Calogero Mannino dall’accusa di minaccia a Corpo politico dello Stato.

E’ stata così confermata la sentenza di primo grado dopo che l’ex esponente politico della DC era finito a processo nell’ambito dello stralcio sulla cosiddetta trattativa Stato-Mafia.

I pm, al termine della requisitoria nell’ambito del rito abbreviato, avevano chiesto per Mannino la condanna a nove anni di reclusione. La decisione è arrivata dopo ben cinque ore di Camera di consiglio.

Mannino era accusato di avere dato input ai contatti tra i Carabinieri del Ros e Cosa Nostra negli anni delle stragi mafiose e per questo era accusato di violenza o minaccia a corpo politico dello Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.