fbpx
Apertura Regioni ed Enti Locali Salute

Tre nuovi casi di Coronavirus a Licata: appello del Sindaco al rispetto delle regole

A seguito delle comunicazioni ufficiali ricevute dalle competenti autorità in merito all’accertamento di tre nuovi casi di coronavirus a Licata, il Sindaco Giuseppe Galanti è intervenuto per tranquillizzare la popolazione attualmente presente nel territorio, ed allo stesso tempo, invitare tutti quanti al rispetto delle regole.
“Avuta notizia di questi tre nuovi casi – sono le parole del Sindaco – abbiamo attivato tute le procedure di competenza dell’Amministrazione comunale. Inoltre, seguito delle informazioni avute, abbiamo appreso che si tratta di tre giovani, di circa vent’anni, provenienti da fuori, dove a quanto pare si sono precedentemente recati per vacanza e dove molto probabilmente sono stati contagiati. I tre, risultati asintomaci, sono stati posti in quarantena obbligatoria a casa”.

“Questi tre casi, dimostrano ancora una volta che in città tutto è sotto controllo, anche se – aggiunge il vice Sindaco Antonio Montana – ci offrono l’occasione per ribadire, sempre più la necessità, da parte di ognuno, nessuno escluso secondo le proprie competenze ed obblighi, a rispettare le regolare in vigore e, se è il caso, di evitare viaggi per le vacanze, in modo da non incorrere il rischio di essere contagiati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.