fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Truffe on-line, condannato 28enne favarese: va ai domiciliari

Condannato a quattro anni di reclusione per essere ritenuto l’autore di una serie di truffe on line. Un giovane 28enne di Favara finisce ai domiciliari dopo essere stato arrestato lo scorso 15 maggio.

Secondo l’accusa il giovane avrebbe simulato la vendita di oggetti che, una volta acquistati dagli ignari acquirenti, non sarebbe mai arrivata a destinazione.

Dopo la condanna il gup del Tribunale di Agrigento ha sostituito la misura cautelare del carcere con i domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.