fbpx
Regioni ed Enti Locali

Turismo: “stretta di mano” tra City of the temples e Arkeopark insieme per promuovere la Valle

valle.dei_.templiCity of the temples, il primo grande network turistico di Agrigento, continua la realizzazione del grande progetto di messa in rete dei più importati operatori turistici della città e si arricchisce di una nuova offerta turistica.

Oggi è stato siglato infatti un accordo di partenariato tra City of the temples e Arkeopark, società cooperativa che opera nel campo del turismo esperienziale e creativo all’interno della Valle dei templi.

Arkeopark propone attività di laboratorio creativo, workshop a tema archeologico per adulti e bambini ed eventi culturali con l’obiettivo di far acquisire attraverso l’esperienza diretta e manuale, la coscienza e la conoscenza di saperi e abilità, di risorse e acquisizioni delle eredità del patrimonio culturale agrigentino.

Finalmente quello che si dice da tempo, cioè di fare rete e mettere a sistema le migliori risorse intorno al grande attrattore che è la Valle dei Templi, al fine di offrire al turista le attività collaterali, diventa realtà grazie a City of the temples“, ha affermato Elvira Capraro, socio fondatore della società Arkeopark.

Continua a crescere il network City of the temples, che già mette insieme tra i migliori operatori turistici del territorio: tra i partner vi sono infatti Farm Cultural Park, Giardino della Kolymbethra, Crew Lopez, Ali sicane, Amici del Cavallo, Val di Kam, e tanti altri. Lo scopo di City of the temples è quello di offrire un servizio di prima accoglienza al turista che sia ultramoderno, affidabile e dinamico. Basta un click sul sitowww.cityofthetemples.com e il visitatore potrà scoprire tutti i più importanti luoghi di attrazione paesaggistica e culturale del territorio e le esperienze che la città offre.

Siamo felici – afferma Cristian Moncada, ideatore di City of the temples – che anche Arkeopark entri a far parte del nostro progetto. City of the temples è la sfida di una nuova generazione che intende lo sviluppo economico-turistico secondo i canoni ultramoderni della dinamicità che passa attraverso internet. La filosofia è quella secondo cui i risultati si posso raggiungere soltanto unendo gli sforzi di tutti gli operatori del settore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.