fbpx
Cronaca

Turista rischia di morire per un’emorragia nell’agrigentino. Salvato da volontaria della croce rossa

ambulanzaBrutta disavventura per un turista a Sciacca.

Il 50enne, mentre si trovava sulla spiaggia di Sovareto, in seguito ad una ferita, ha rischiato di morire. L’emorragia provocata dal trauma è stata prontamente arginata dall’intervento di Nunzia Carubba. La donna, volontaria della croce rossa, avrebbe messo in pratica tutte le tecniche necessarie a tamponare l’emorragia.

Delle garze sulla ferita e un laccio stretto sull’arto in attesa dell’ambulanza del 118, hanno permesso al turista di rimanere in vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.