fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali Spalla

Ucraina, ratificato incarico di referente nella promozione dell’identità agrigentina e della cultura siciliana

Il Dr. Avv. Volodymyr Pylypenko, Presidente della Fondazione “Centro di Iniziative Sociali”, ha ratificato a Kiev (Ucraina) il suo incarico a titolo volontario e gratuito in qualità di referente nella promozione dell’identità agrigentina e della cultura siciliana in Ucraina, nell’obiettivo che il Suo paese sostenga con una robusta partnership culturale le celebrazioni di Agrigento 2020 per i 2600 anni dalla fondazione della nostra città.

L’incarico, conferito dal Sindaco di Agrigento Dott. Calogero Firetto, a seguito della manifestazione di disponibilità alla collaborazione del Dr. Avv. Volodymyr Pylypenko, che nel più recente passato a favorito la collaborazione artistica con la nostra città, supporta la tutela e la promozione della cultura siciliana e della identità agrigentina, intendendo per identità agrigentina e per cultura siciliana tutti quegli elementi simbolici e culturali che hanno sostanziato la nostra storia e ne connotano il presente più vivo, nelle tradizioni di vita sociale quanto nelle espressioni d’arte e di bene culturale, favorendo in Ucraina la relazione e gli scambi di cultura per la valorizzazione e la promozione del patrimonio identitario locale.

L’incarico è stato sottoscritto ad Agrigento dallo stesso Dr. Avv. Pylypenko in data 1 ottobre nella sede del Comune alla presenza degli assessori Gerlando Riolo, Gabriella Battaglia ed Ernesta Musca, che rappresentando la città hanno discusso di alcune iniziative culturali nel solco delle prossime celebrazioni di Agrigento 2020. Presente anche Beniamino Biondi, organizzatore dell’incontro con l’illustre ospite, che ormai da alcuni anni ha intensi rapporti culturali con l’Ucraina in ambito universitario e nella gestione dei rapporti internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.