fbpx
Regioni ed Enti Locali

Uil Agrigento: Aldo Broccio si dimette da Segretario Generale

uilAldo Broccio (in foto) lascia il vertice della Uil agrigentina.

“Con nota inviata ai vertici nazionali, regionali ed al Consiglio Confederale Territoriale, ho dichiarato conclusa l’esperienza alla guida della UIL agrigentina iniziata nel lontano 26 novembre 2001 – scrive Broccio -. Ho rassegnato, pertanto, le irrevocabili dimissioni da Segretario Generale della Camera Sindacale Territoriale UIL di Agrigento con effetto immediato, dalla data del 01 agosto 2015. Mi corre l’obbligo ringraziare quanti, in questi lunghi anni, hanno con me condiviso un percorso sempre proteso ad affermare la legalità ed il rispetto delle regole, in trasparenza e con grande e disinteressata passione. La tutela dei più deboli è stata la mia stella polare e ritengo debba essere il motivo portante di ogni sindacalista e di ogni Organizzazione sindacale. Ringrazio i Responsabili delle Istituzioni, tutti i rappresentanti delle forze datoriali ed i Segretari di CGIL e CISL con cui è stato intrattenuto un rapporto leale e costruttivo, nel rispetto reciproco delle idee e dei ruoli. Un ringraziamento, infine a tutti i dirigenti, i dipendenti ed a tutti gli iscritti UIL che mi hanno supportato, sopportato ed onorato della loro fiducia. L’esperienza maturata in tanti anni di lavoro sarà messa a disposizione di quanti, all’interno e/o all’esterno del sindacato ne dovessero ravvisare l’esigenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.