fbpx
Regioni ed Enti Locali

Un nuovo corso di aggiornamento sulle norme anticorruzione organizzato dal Libero Consorzio di Agrigento

provincia_agrigento“Formazione normata obbligatoria su anticorruzione e trasparenza” è il titolo del nuovo corso di aggiornamento in materia di anticorruzione organizzato dal Liberio Consorzio Comunale di Agrigento che si svolgerà il 9 e 10 ottobre nell’aula Silvio Pellegrino di Via Acrone ad Agrigento.

Si tratta del consueto appuntamento annuale sui temi dell’anticorruzione che rappresenta una delle attività più qualificanti di aggiornamento professionale dell’ufficio “Formazione del personale” del Libero Consorzio. Il corso si svolgerà dalle ore 9:00 alle 14:00 con ripresa nelle ore pomeridiane.
A svolgere l’attività formativa è stato chiamato il prof. Francesco Astone, professore ordinario di Diritto Amministrativo presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Messina.

Nel dettaglio il programma prevede due giornate formative con approfondimenti sui seguenti temi: Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi politici di amministrazione, di direzione, di governo e titolari di incarichi dirigenziali; Accesso civico semplice e generalizzato ai sensi del D.Lgs 97/2016; Attività di vigilanza sul rispetto e l’attuazione della normativa di cui al D.Lgs 33/2013, come innovato dal D.Lgs 97/2016, da parte di Anac ed i altri organismi competenti; Sanzioni ed esercizio del potere sanzionatorio; Orientamenti e linee guida in materia; Rispetto degli obblighi di cui al D.Lgs 33/2013 e ss.mm.ii. da parte degli enti partecipati dalle PA.

Il corso si rivolge ai dipendenti del Libero Consorzio quale formazione obbligatoria prevista per i pubblici dipendenti dalla legge n.190 del 2012 in materia di prevenzione e anticorruzione nella Pubblica Amministrazione.

Il Libero Consorzio comunale di Agrigento, in considerazione della sua funzione di coordinamento del territorio provinciale e per la valenza e l’attualità dei temi legati alla funzione delle norme in materia di anticorruzione, ha rivolto l’invito a partecipare anche ai segretari comunali e funzionari di tutti e 43 comuni della provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.