fbpx
Regioni ed Enti Locali

Valenza (Confcommercio): “non possiamo più aspettare. Riapertura immediata dei negozi”

Riapertura immediata delle imprese del commercio al dettaglio. Il vicepresidente di Confcommercio Agrigento, Alfonso Valenza, sollecita un intervento per cercare di evitare i danni gravissimi provocati dal prolungamento delle chiusure delle imprese del terziario e chiede una immediata riapertura.

“Gli effetti del lockdown prolungato, scrive Valenza, rischiano di essere devastanti per l’economia locale, fatta di piccole e medie imprese. Ad essere in pericolo è un intero territorio, sostenuto da un tessuto economico in grave difficoltà.

«Il commercio al dettaglio, per esempio, dovrà tentare di smerciare grandi stock di merce in magazzino – molta della quale rimarrà invenduta – e dovrà approntare sistemi di distribuzione più̀ complicati e costosi. Problema che diventa gravissimo per i piccoli esercizi, già sottoposti alla concorrenza della grande distribuzione online, a cui si somma una sostanziale contrazione della domanda per il generalizzato calo di reddito delle famiglie. In altre regioni come la Liguria, aggiunge il rappresentante di Federmoda Confcommercio della provincia di Agrigento, si sta provvedendo per una riapertura immediata. I numeri del contagio in Sicilia ci dicono che la nostra situazione permette di tornare a lavorare, non possiamo più aspettare ci consentano di farlo subito».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.