fbpx
Sport

Veni, vidi, vici: la Fortitudo Moncada Agrigento impera a Casale Monferrato

fortitudo rietiGrande risposta della Fortitudo Moncada Agrigento che al PalaFerraris ritrova la vittoria contro la Novipiù Casale Monferrato. Finisce con il punteggio finale di 59 a 87, un match quasi sempre controllato dai “giganti” biancoazzurri. 

E’ proprio vero che a volte toccare il fondo serve per darsi la spinta e risalire in superficie. E’ ciò che è successo alla Fortitudo Moncada che con la gara di oggi mostra nuovamente lo smalto che sembrava perso. Forse “incrostata” da tanti infortuni che hanno reso la stagione molto difficile da affrontare con slancio, anche dal punto di vista psicologico, oggi sembra tutto essere un lontano ricordo.

Mattatori della serata Kelvin Martin e Marco Evangelisti che chiudono la loro prestazione con 19 punti; 16 quelli realizzati da Eatherton e 15 quelli di Andrea Saccaggi. 

Dopo le sconfitte di queste ultime settimane e la brutta prestazione di domenica scorsa contro Latina, il roster di coach Franco Ciani si “impone”, ritrovando gioco e punti. Un risultato che sicuramente servirà come punto di partenza per ritrovare il cammino verso nuovi successi.

Nel solo primo quarto le due squadre si sono equivalse chiudendo i primi 10 minuti di gioco con il punteggio di 24 a 25; poi sono saliti in cattedra i “giganti” di Agrigento che hanno concesso solo 8 punti alla squadra casalinga nei successivi 10 minuti. Altri due quarti che hanno solo permesso di gestire in serenità la gara non lasciando alcun vantaggio al roster piemontese.

Prossimo appuntamento per i biancoazzurri di Franco Ciani il 3 aprile quando, al PalaMoncada di Porto Empedocle, arriverà la capolista Givova Scafati.

Novipiù Casale Monferrato – Fortitudo Moncada Agrigento 59-87 (24-25; 8-22; 15-16; 12-24)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.