fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

“Vibrazioni sicane”: Bivona capitale siciliana della musica

musicaAl via dal 17 dicembre “Vibrazioni sicane”, la manifestazione musicale e artistica che si svolgerà nel centro storico di Bivona. Un evento che prevederà l’inaugurazione di mostre d’arte, esibizioni e premiazioni varie che avranno come filo conduttore la musica in tutte le sue sfaccettature.

Diversi gli ospiti che interverranno: dal pittore Domenico Cocchiara, al fotografo Salvatore Giallombardo, dal violinista irlandese Andrew Carte, al chitarrista di Zucchero Kat Dyson, per poi arrivare a Jacek Kochan, batterista polacco di fama internazionale e Ludwig Galea, cantante Iirico maltese.

Soddisfatto il sindaco Panepinto che dichiara:

Si rafforza una tradizione radicata nel territorio: vanta brillanti musicisti e compositori. La musica fin dai primi del ‘900 a Bivona ha rappresentato un momento di crescita culturale. E a questo oggi contribuisce una realtà quale quella della scuola “Lo Nigro” che affianca il Comune nell’intento di sviluppare la cultura musicale e ampliare la qualità della formazione dei più giovani, convinti che talento, espressività e sapere musicale rappresentano una vera e propria eccellenza nel nostro territorio. Anche per questo tributiamo dei riconoscimenti a chi, con competenza e professionalità, ha donato lustro all’area dei monti sicani e fatto si che Bivona sia conosciuta oltre che come “Città della pesca” anche come “Città della musica“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.