fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Violenta lite con la moglie nell’agrigentino: arrestato raffadalese

ambulanza-criArrestato nella serata di ieri un trentanovenne di Raffadali accusato delle ipotesi di reato di minacce gravi e tentato omicidio.

Secondo la ricostruzione effettuata dagli agenti della sezione “Volanti” della Polizia di Stato e della Squadra Mobile della Questura di Agrigento, l’uomo dopo una violenta lite con la moglie, avrebbe ferito quest’ultima che è dovuta ricorrere alle cure dei medici dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Quest’ultimi hanno diagnosticato alcune ferite lacero-contuse nella regione frontale del cranio. 

Da chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto, ma dopo le formalità di rito è stato arrestato a disposizione del sostituto procuratore di turno  e condotto alla Casa Circondariale “Petrusa” di Agrigento.

Giovanni Mantese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.