fbpx
Cronaca Inchieste

Zona industriale: piccole discariche nascono

IMG_4047Una strada poco trafficata che collega la zona industriale con il paese di Grotte è utilizzata da ignoti come una vera e propria discarica a cielo aperto dove si può trovare di tutto.

Cumuli e cumuli di rifiuti tossici di ogni genere costeggiano la distesa verde che questa strada dissestata offre come panorama. Tra i rifiuti non manca, anzi è l’elemento primario, l’eternit: coperture di eternit frantumate e vecchi recipienti fatti a pezzi risiedono tra l’erba incolta a bordo strada. Non mancano inoltre paraurti e altri pezzi di automobile che qualcuno, probabilmente qualche carrozziere, ha deciso di abbandonare invece di smaltire tutto con le dovute precauzioni. Lo spettacolo è orrendo, l’insieme dei rifiuti è altamente tossico e la polvere di amianto dell’eternit non giova sicuramente ai raccolti delle zone limitrofe di questa strada percorsa da poche persone, per lo più lavoratori nell’area industriale, e quindi abbastanza nascosta da essere usata come discarica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.