fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agenda Digitale Sicilia, Armao incontra il direttore generale dell’AgID

agenda-digitaleSi é tenuto a Roma l’incontro tra il Vicepresidente ed Assessore all’economia della Regione Siciliana, Gaetano Armao ed il direttore generale dell’Agenzia digitale italiana (AgID) Antonio Samaritani, nel corso del quale é stata presentata la nuova Agenda digitale siciliana approvata dalla Giunta regionale.

Nel corso dell’incontro sono stati illustrati gli assi portanti della programmazione e degli investimenti nel settore digitale da parte della Regione in un settore cruciale per l’innovazione, la competitività e la creazione di imprese ed occupazione.

Il Vicepresidente della Regione ha altresì precisato le sinergie tra l’Agenda digitale ed altri strumenti di programmazione regionale che consentiranno la realizzane del data center regionale, aperto anche alle istituzioni regionali e locali della Sicilia, e l’inserimento di un’area per l’attrazione degli investimenti per l’ITC ed il digitale nelle Zone economiche speciali regionali (ZES) in corso di delimitazione da parte della Giunta. Assicurato l’impegno comune e la massima cooperazione amministrativa per recuperare i ritardi registrati sino al 2017 nell’impiego delle risorse europee e degli investimenti previsti che ammontano ad oltre 400 milioni di euro.

L’Agenda digitale, dopo la condivisione della Giunta regionale é stata approvata dì con D.A. n.18 del 14 marzo 2018, superando il sintetico documento adottato dal precedente governo solo pochi giorni prima delle elezioni regionali di novembre scorso.

Alla riunione, tenutasi presso la sede dell’AgID, hanno partecipato anche il dott. Maurizio Pirillo, direttore dell’Ufficio speciale per il coordinamento sistemi informativi regionali e attività informatica e l’ing. Dario Corona, amministratore di [email protected] s.p.a. ed i dirigenti dell’Agenzia.