fbpx
Cronaca

Caltabellotta: Petruccio cadde accidentalmente dalla pala eolica, scagionati gli indagati

leggeConcluse le indagini riguardanti l’incidente sul lavoro che ha visto, come vittima, Michele Petruccio, di 22 anni.

Come si ricorderà, l’operaio specializzato morì precipitando da una pala eolica, su cui stava lavorando, il 28 febbraio del 2013 a Caltabellotta.

Il Pubblico Ministero Alessandro Moffa, notificando la chiusura delle indagini, ha sollevato dalle posizioni di indagati, i quattro soggetti coinvolti nella morte di Petruccio: Nicolò Scialabba ex presidente della società, Cesare Alfonsi, di 39 anni, Gonzalez Avecilla German, di 43 anni e Imma D’Avanzo, di 36 anni. La morte del ragazzo sarebbe stata colposa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.