fbpx
Sport

La Fortitudo Moncada in cerca del riscatto: stasera sfida contro la Npc Rieti – LE ULTIME NOVITA’

fortitudo piazzaReduce da due sconfitte consecutive contro la Assigeco Casalpusterlengo e fuori casa contro Ferentino, la Fortitudo Moncada Agrigento torna al PalaMoncada di Porto Empedocle per ritrovare vittoria e morale contro la Npc Rieti.

Le due sconfitte “pesano”, e non poco, in casa Agrigento soprattutto dopo le vittorie della capolista Givova Scafati che allargano il “divario” in classifica. Per la 23^ giornata della Regular Season di Serie A2 – Girone Ovest, i biancoazzurri di coach Franco Ciani dovranno riscattarsi prontamente, mettendo in campo quella lucidità mentale che sembra essere persa nelle ultime gare.
Lo sa bene coach Ciani che chiede di ritrovare “attenzione” a partire dal match di stasera contro i reatini. Resta il punto interrogativo sulla effettiva presenza del playmaker Alessandro Piazza, dopo un lieve infortunio che lo ha costretto a restare fuori dal parquet nelle ultime due gare. Il numero 21 della Fortitudo Moncada sarà comunque a disposizione e quasi sicuramente ritornerà a giocare.
All’andata finì con il punteggio di 59 a 71 per i biancoazzurri, ma sicuramente la gara di oggi vedrà la Npc Rieti tentare l’impresa contro la seconda in classifica.

E’ una partita difficilissima – dichiara coach Paolo Matteucci, assistente di Nunzi – contro la seconda squadra della graduatoria generale. Loro vengono da due sconfitte consecutive subite da Casalpusterlengo e Ferentino. Sono una squadra completa e molto ben attrezzata per competere ai massimi livelli e puntare al salto di categoria. Purtroppo per loro continuano ad avere problemi con Piazza, play titolare, che nelle ultime due partite non è sceso in campo e che non si sa se sarà disponibile per domenica pomeriggio. L’atleta, che ha subito un infortunio ad inizio stagione, non fu presente nella gara di andata ed ha saltato già 11 partite”.
Nonostante tutto – afferma Matteucci – Agrigento rimane una delle maggiori accreditate alla vittoria finale del campionato. Eatherton, Saccaggi, Evangelisti, Martin e Chiarastella sono senza dubbio atleti molto esperti e capaci di fare la differenza in qualsiasi momento. Oltretutto anche De Laurentiis e Vai si stanno dimostrando ottime pedine alternative. Noi dopo la bella e sofferta vittoria di mercoledì arriviamo sicuramente carichi e pronti a dare il nostro meglio. Certamente questo susseguirsi di partite ogni 3-4 giorni non ci consente distrazioni di sorta. Sarà necessario rimanere concentrati e cercare di mettere in pratica quanto preparato in questi ultimi allenamenti. Nessun particolare problema fisico per nessuno dei nostri atleti, almeno sino ad ora”.

Coach Franco Ciani analizza così l’incontro di oggi: “Abbiamo sicuramente avuto poco tempo per prepararci, visto che siamo tornati venerdì pomeriggio dalla trasferta di Ferentino. Bisognava rasserenarci per affrontare questa partita, dopo aver perso due gare consecutive per la seconda volta in questa stagione. Abbiamo bisogno di tornare alla vittoria ma questo non può avvenire se non ritroviamo la nostra tranquillità nel giocare insieme. Piazza sarà a disposizione, ma chiaramente viene da un infortunio muscolare, e com’è normale che sia dovremo avere un po’ di cautela per capire quando, come e per quale durata potremo utilizzarlo nel corso della gara”.

Palla a due alle ore 18 al PalaMoncada di Porto Empedocle, con diretta streaming sul canale della LNP Tv Pass. La telecronaca della partita sarà altresì trasmessa dalla radio ufficiale Radiomondo su radiomondorieti.fm.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.